Belli. Sonetti. “Lavori manuali”. “Li muratori”, 19 marzo 1834

Belli. Sonetti. Lavori manuali. “Li muratori”   In tutta la vita del nostro poeta c’è una costante: l’egualitarismo. Da vecchio, quando -leggendo la “Civiltà cattolica” si vedeva sommerso da violente polemiche contro “Il Manifesto” di Carlo Marx- egli scrisse una poesia in italiano intitolata “Il comunismo”. Vi si rifletteva il suo rifiuto dell’esistenza di “due generi...